Ancora fuori Aridità, Patti e Candellori: difesa corta per Samb e Conson in diffida


«Non posso contare su Vincenzo Aridità che è ancora indisponibile. È un problema anche Matteo Patti che ormai è fuori da due mesi, è un lungodegente. Candellori ha accusato un riacutizzarsi della pubalgia che già da qualche anno lo tormenta».

Meno lazzaretto rispetto a qualche tempo fa. Dall’infermeria arrivano aggiornamenti sugli indisponibili proprio per bocca di mister Capuano. Le ammissioni del tecnico consegnano una difesa molto corta dove le scelte sono quasi obbligate. Con Conson in diffida diventa difficile inventarsi soluzioni alternative se non quella, per il barbuto centrale, di evitare tackle duri che potrebbero costringerlo a saltare la trasferta di Padova. L’alternativa si chiama Simone Mattia, ma il giocatore potrebbe doversi rendere utile nella veste di vice Rapisarda. Non è impellente un intervento sul mercato, ma conta valutare attentamente il recupero

Condividi questo post: