Amore e Samb: in viaggio di nozze dalla Russia al Riviera delle Palme


Chi vive il rossoblù è abituato a sentire nella stessa frase le parole “amore” e “Samb”. Stavolta, però, è qualcosa di diverso, qualcosa di sorprendente. L’episodio, a dir poco particolare, si è verificato in Curva Nord – cuore pulsante del tifo sambenedettese – in occasione della partita di Tim Cup con la Sanremese. Tra quasi duemila spettatori presenti nel Tempio del Tifo, infatti, due erano provenienti dalla Russia ed avevano fatto tappa al Riviera delle Palme in occasione della loro luna di miele. Ad immortalarli in curva (si trovano in basso a sinistra nella foto in evidenza) il tifoso Matteo Sabini, che in un post su Facebook ha spiegato le ragioni della tappa sambenedettese di questi novelli sposi moscoviti: lui si è innamorato della Samb (e del suo pubblico) vedendo su Yotube le immagini di un vittorioso derby di una decina di anni fa, probabilmente il Samb-Ancona dei “quattro salti in padella dorica” del dicembre 2006. La coincidenza ha voluto che, in occasione del loro viaggio di nozze italiano, gli sposi siano venuti a sapere della partita della Samb e non ci abbiano pensato un attimo prima di intraprendere la deviazione Roma-San Benedetto. E poco importa che la partita non sia stata di cartello e che al Riviera delle Palme non ci sia stato il pubblico delle grandi occasioni: nel secondo tempo i giovani russi hanno anche provato a seguire i cori della Curva Nord, con tutte le difficoltà linguistiche del caso. Cose dell’altro mondo, cose che accadono quando “amore” e “Samb” vanno a braccetto.

Daniele Bollettini


Commenti
Condividi questo post: