AlbinoLeffe e Samb, due rette tangenti: lo score bluceleste


La squadra bergamasca si trova lì, proprio ad un punto dalla Samb che con il pareggio rimediato contro il Pordenone orbita in quinta posizione. Rossoblù e blucelesti sono accomunati da un cammino estremamente somigliante, come due rette tangenti, non fosse per i diversi risultati ottenuti nell’ultimo turno. Sia Samb che Leffe si sono trovate di fronte a due scontri diretti: i rossoblù se la sono visti con i ramarri di Colucci riuscendo a mettere una pezza allo svantaggio mentre i ragazzi di Alvini sono crollati sotto i colpi di una rinata Reggiana (che ora occupa il settimo posto proprio ad un soffio dai bergamaschi). Incroci da mal di testa che neanche una rotatoria potrebbe semplificare. Tanto più se si pensa che entrambe, contro il Pordenone, hanno ottenuto un 1 a 1 tra le mura amiche.
“PUNTI” IN COMUNE – Si diceva di un percorso in campionato di Samb e AlbinoLeffe estremamente simile. Sette vittorie per entrambe, poi tre pareggi e quattro sconfitte per i prossimi padroni di casa; quattro pareggi e quattro sconfitte per gli uomini di Capuano. Marcature? Manco a dirlo: 19 reti realizzate per entrambe. Un dato su tutti può far sorridere i tifosi della Samb: i bergamaschi, nelle otto gare giocate in casa hanno ottenuto dodici punti figli di tre vittorie e tre pareggi. Le ultime due uscite dei blucelesti  hanno portato zero punti in cascina visti il 2 a 1 imposto dal Padova all’Atleti Azzurri d’Italia e il 4 a 1 rimediato al Mapei Stadium. Una flessione di cui la Samb dovrà saper approfittare.

Condividi questo post: