Al Pirani non si passa: Grottammare-Tolentino è 1-1


GROTTAMMARE – TOLENTINO     1 – 1

MARCATORI: 11'pt Veccia, 35'st Adami.

LE FORMAZIONI

GROTTAMMARE: Beni, Egidi, Gandelli, Gibbs, Palandrani, Filipponi, Gentile, De Cesare, De Panicis, Valentini (23'st Bonfigli), Veccia. A disposizione: Falcetelli, Avellino, Cappotti, Travaglini, Cameli, Ascani. Allenatore: Vagnoni.

TOLENTINO: Palmieri, Palazzetti, Ruggeri, Focante, Romagnoli (33'st Pagliari), Nicolosi, Gobbi (15'st Ripa), Senigagliesi, Adami, Gasparini, Mongiello (31'st Tizi). A disposizione: Domenicucci, Melchiorre, Rozzi, Raponi. Allenatore: Possanzini.

ARBITRO: Francesco Bilò di Ancona (Morganti-Camertoni).

ESPULSI: 43'st Palazzetti (doppia ammonizione), 48'st Gasparini.

AMMONITI: Valentini, Romagnoli, Nicolosi, Egidi, Veccia.

ANGOLI: 6 – 5.

RECUPERI: 1' – 7'.

NOTE: Presenti circa 150 spettatori.

Decimo risultato utile per la squadra di Vagnoni, che continua a muovere la classifica in vista del derby col Porto d’Ascoli di sabato prossimo. A segno vanno Veccia ed Adami…

Il Grottammare impatta al 'Pirani' con il Tolentino ma si rammarica per essersi lasciato sfuggire l'intera posta in palio. Una gara che sembrava in totale controllo dopo il gol all'11' di Veccia e che a 10' dal termine ha visto Adami trovare il colpo del pari. Grossa prestazione per gli uomini di Vagnoni che hanno messo pressing e determinazione in ogni zona del campo cosa che ha sorpreso i cremisi. Il Grottammare parte subito forte con tre occasioni nei primi dieci minuti ma l'imprecisione nella mira non permettono di sbloccarla. Gol che, però, arriva all'11' grazie ad una bella azione di capitan De Cesare che crossa dalla sinistra trovando il liberissimo Veccia che mette dentro senza problemi. Il Tolentino è tramortito e mette il naso fuori solo con Ruggeri che non impensierisce Beni. I biancocelesti continuano a macinare gioco e prima dell'intervallo confezionano una grande occazione con Gibbs che manda fuori da favorevole posizione. La ripartenza vede il Tolentino vicino al pari prima con l'ex Mongiello che trova Beni alla respinta e poi con Focante che spara sul fondo a porta vuota. Il pari arriva al 35' quando Gasparini serve Adami che, al limite, trova un diagonale perfetto che si insacca sul secondo palo. L'ultima emozione in pieno recupero quando il giovane Bonfigli colpisce il palo di testa.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: