«Al Cuor non si Comanda». Il 4 agosto via agli abbonamenti. Prezzi in aumento: ecco i dettagli


Lo sfondo è quello romantico del bacio tra Davide e Annalisa. Per sottoscrivere le tessere stagionali sarà necessario acquistare la Supporter Card. Le tariffe salgono mediamente del 20%…

L'esordio tra i professionisti, dopo il grande ritorno della scorsa stagione, è ormai realtà e la campagna abbonamenti che accompagnerà il periodo precedente l'inizio del campionato sembra proprio ricalcare le emozioni rossoblù, già dal nome: "Al Cuor non si Comanda". Protagonisti i due ragazzi che, al termine del match contro la Jesina, si sono baciati davanti alla Nord (qui trovate anche l'intervista a uno dei protagonisti, Davide Velardi).

LA TESSERA – Si chiama Supporter Card o S-Card ed è la prima novità che i tifosi incontreranno. Il costo della scheda digitale è di 6 euro ed è necessaria per poter sottoscrivere l'abbonamento. Il richiedente potrà recarsi direttamente in sede, presso il Riviera delle Palme, dove, mediante apposita piattaforma, saranno inseriti i dati e la foto. Eventuali impedimenti circa il tesseramento saranno riscontrati immediatamente grazie al circuito creato grazie al rapporto con il Ministero dell'Interno. L'abbonamento sottoscritto sarà caricato in maniera digitale sulla tessera così che ogni abbonato dovrà solo recarsi allo stadio con la S-Card per entrare.

I PREZZI – Gli aumenti, sia sul costo per sottoscrivere l'abbonamento stagionale sia per comprare biglietti per le singole partite di campionato, saranno intorno al 20%. Un biglietto di Curva Nord, per intendersi, passerà da 10 a 12 euro, così come un abbonamento per lo stesso settore costerà 120 euro rispetto ai 100 della stagione 2015/16 in Serie D.

SPORTUBE – I match della Samb saranno visibili anche sul canale online Sportube e per chi avrà già sottoscritto l'abbonamento sarà possibile accedere ad uno sconto sul prezzo di listino per l'abbonamento al pacchetto comprendente tutte le gare in trasferta della stagione (si tratta della Scratch Card Away).

Redazione

 

Condividi questo post: