Mestre, è allarme squadra: a luglio potrebbe restare un solo tesserato


Il campionato di Serie C continua a vivere attraverso playoff e playout, tra chi è uscito e chi deve ancora entrare l’overseason sembra stia per toccare il suo punto più caldo. In tanti, però, si ritrovano a fare i conti con le gioie e le delusioni raccolte in questa stagione. Non ultimo è il Mestre.

La formazione arancionera è stata buttata fuori dall’Albinoleffe fermata sul 2-2. Chiuso il capitolo si inizia già a guardare al futuro e della formazione incensata per gioco e progetto, quella neopromossa dei miracoli, potrebbe restare poco o nulla.

Il caso del Mestre è decisamente particolare dal momento che tra la fine di diversi prestiti e una serie di contratti non rinnovati, a luglio, potrebbe ritrovarsi con un solo tesserato: il centrocampista svedese Daniel Stensson. Pozzebon dalla Juventus, Gagno dal Brescia, Mordini dal Cesena, Favaro dal Padova, Stefanelli e Ayoub dall’Entella e Boffelli dall’Atalanta torneranno rispettivamente ai club di appartenenza. Tutti gli altri sono in scadenza e potrebbero lasciare la squadra a fine contratto.