Extra Gazzetta

Sammenedètte | Lu Scijò fra mito, cultura e miscredenza

Osservato il periodo di stasi nell’ambito della pesca, cioè quello del fermo biologico che obbliga la flottiglia ad ormeggiare le proprie imbarcazioni, si giunge di nuovo in mare con il lavoro costante e duraturo dei nostri uomini. Molti sono i fattori che intercorrono nell’acqua, per cui l’accezione più appropriata non […]

Sammenedètte | Credenze, cultura, origine del nome: lu cucale

In diversi ambiti si tende ad erigere come simbolo emblematico di un popolo uno stemma evocativo che possa rappresentar e rendere riconoscibile la propria identità. Per arrivare ad identificare questi simboli può accadere anche che, in fase di ricerca, elementi connotativi e descrittivi si possano miscelare con altri di carattere […]

Sammenedètte | Le “fattòre”: superstizione, magia e moralità fra le donne di mare

L’universo marinaresco annovera innumerevoli aneddoti, sapienze recondite celate ai più e tramandate spesso soltanto per via orale di generazione in generazione. Tra il bagaglio socio/culturale degli uomini di mare, però, ci sono anche credenze popolari di carattere esperienziale denotano forti valenze simboliche e superstiziose. Oltre alle sfaccettature sociali (e alle […]

Sammenedètte | Il simbolo della vita di mare: la vèle

Come ben è risaputo la marineria sambenedettese ha avuto nel corso del tempo una propria e statuaria impronta, che l’ha resa celebre nella penisola marchigiana ed italiana. Ineccepibile stata negli anni è la maestria dei nostri ardimentosi uomini di mare, ma ciò che preme evidenziare affinché si connoti l’identità del […]

Sammenedètte | Oltre la “lenguètte”: ritratto delle retare

Scorgendo ed approfondendo nella storia della nostra amata cittadina rivierasca viene posta, all’attenzione di coloro che hanno interesse a sviscerare ed enucleare le figure sociali, la donna emblema dell’attività collaterale che avveniva sulla terraferma: la retara. Ella era molto dedita e stimata da tutta la comunità dato che si occupava […]