Capuano: «Samb, ti auguro la Serie B. Da Fedeli tante eresie, e sui silenzi stampa…»


«Auguro alla Samb che la scelta del mio esonero possa portare alla Serie B, ma mi sento scippato». Queste alcune delle parole di Ezio Capuano, intervenuto ieri sera a Sportitalia: «Quando giravo per San Benedetto vedevo l’amore della squadra verso la squadra e verso di me. Fedeli è una persona seria, ma su di me ha detto tante eresie. Calcisticamente non condivido alcune situazioni». Tra queste i silenzi stampa: «La società aveva paura di quello che potessi dire. C’era il silenzio stampa, ma parlavano tutti, pure il magazziniere…». Storia passata, però. Ora la Samb, che è in silenzio da diversi giorni, si concentra esclusivamente sui play off.

Redazione

Condividi questo post: