Allenatore, si allontana Braglia. Fedeli Jr: «Vogliamo chiudere prima dei play off»


La Samb si muove su più fronti (VEDI QUI), ma ha già individuato le sue priorità e, in cima a queste, c’è la scelta del prossimo allenatore. Nella giornata di oggi l’amministratore delegato Andrea Fedeli ed il direttore generale Andrea Gianni hanno intavolato dei discorsi con alcuni procuratori (quello di Esposito e quelli di alcuni giovani, QUI I DETTAGLI), ma la questione allenatore resta primaria, anche rispetto alla scelta del direttore sportivo (altra casella vuota dell’organigramma). L’identikit del nuovo mister? Una figura di esperienza, quanto fatto sapere nei giorni scorsi dalla società. Nella lista dei papabili anche Piero Braglia, che sabato sarà impegnato nella finale play off di Serie C col suo Cosenza: Andrea Fedeli, però, non sembra intenzionato ad aspettare l’esito del match di Pescara (e gli eventuali sviluppi in terra cosentina): «La questione allenatore è di primaria importanza e vogliamo risolverla il prima possibile, perché è fondamentale anche per l’allestimento della rosa; penso di chiudere questo discorso anche prima dei play off». Questo quanto detto alla nostra redazione. Parole che fanno capire come Braglia non sarebbe il candidato numero 1 per prendere posto sulla panchina della Samb.

Redazione

ESPOSITO E NON SOLO: GIORNATA DI COLLOQUI PER LA SAMB

Condividi questo post: