Un triste addio, le pagelle di Samb-San Nicolò


I voti dei rossoblù dopo la sconfitta nel secondo turno di play off. L’espulsione di Pepe incanala la partita nel peggiore dei modi; in attacco manca la giusta freddezza nelle poche occasioni da sfruttare…

FULOP

5,5

Può fare ben poco sull'anticipo di Moretti sul primo palo in occasione dell'uno a zero ospite. Il suo rosso è la inevitabile conseguenza di una necessaria uscita rischiatutto dopo l'errore di Borghetti.

BOTTICINI

5,5

Ingaggia un duello tutto nervoso con l'ex di turno Valim, che comunque non crea grandi occasioni dalle sue parti. Troppi, però, sono i palloni persi in fase di disimpegno.

VALLORANI

5,5

Le incursioni di Chiacchiarelli sono sempre pericolose e lui fatica molto per contenere il dirimpettaio. I continui cambi di posizione nel finale, poi, non fanno altro che aggiungere confusione.

PAULIS

5

Il cagliaritano in mediana subisce subisce il buon palleggio dei colleghi ospiti, non riuscendo mai ad imporsi con la personalità di cui ci sarebbe stato gran bisogno.

FEDI

5

Preferito a Borghetti per far coppia con Pepe sin dal primo minuto. Scomposto il suo intervento su Stivaletta, anche se il rosso sembrava eccessivo. Con la sua uscita cambia la partita.

PEPE

6

Limita le offensive centrali dei biancazzurri commettendo il minor numero possibile di errori. Con la Samb sotto ed in inferiorità Paolucci lo tira fuori per buttare dentro D'Angelo.

BALDININI

5,5

Nel primo tempo riceve pochissimi palloni giocabili sulla corsia di destra. Con la Samb in dieci trasloca sulla sinistra dove va a fare il terzino, ma nonostante la solita abnegazione non riesce ad essere incisivo.

CARTERI

6,5

Si danna l'anima pressando anche quando la Samb è in inferiorità numerica e cercando di scuotere i compagni. Dopo il triplice fischio fatica anche ad uscire dal campo, tante sono le lacrime. È anche l'unico a presentarsi sotto la Nord al termine della gara: simbolo della disfatta.

 

TOZZI BORSOI

5,5

Pronti-via sfiora il gol che potrebbe indirizzare la gara sui binari giusti, anticipando portiere e difensore ma calciando a lato. Poi lo si rivede soltanto a pochi minuti dal termine, quando tira addosso ai difensori biancazzurri. Troppo poco.

NAPOLANO

5,5

Avulso nei primi minuti di gioco, prova a muoversi di più nel finale di primo tempo; di occasioni, però, non ne crea. Comprensibile, però, nutrire qualche dubbio sulla scelta di sostituire lui per rinforzare la difesa.

PADOVANI

5

Con la sua velocità potrebbe spesso cogliere in fallo Micolucci e compagni, ma non fa altro che nascondersi tra le maglie della difesa di Epifani. Nella ripresa si ritrova tra i piedi (l'unico) pallone giusto dell'incontro, ma esita troppo e l'occasione sfuma.

BORGHETTI

5

A pochi minuti dal suo ingresso in campo si fa beffare in velocità da Moretti, provocando l'espulsione di Fulop. Suo, poi, anche il fallo (?) da rigore.

D'ANGELO

S.V.

Entra quando la Samb non ha più nulla da perdere, ma nel rocambolesco finale di gara non riesce a farsi notare.

MARANI

S.V.

Si posiziona tra i pali nei minuti finali, giusto in tempo per essere battuto da Chiacchiarelli dal dischetto.

 

Daniele Bollettini

Condividi questo post: