Un tempo da grandi e poi… le pagelle di Recanati


Sulla prova dai due volti dei ragazzi di Paolucci pesano – ancora una volta – dei gravi errori difensivi. Nel primo tempo Napolano e D’Angelo si rendono più volte pericolosi sulle corsie laterali…

FULOP

5

Incolpevole sui due gol subiti, anche se nel finale rischia per ben due volte di regalare il 3 – 2 alla Recanatese con delle uscite da codice penale dei portieri.

 

BALDININI

6

Le tante assenze in difesa costringono Paolucci a cambiargli ancora una volta posizione. Come terzino, comunque, si disimpegna piuttosto bene sulla corsia di destra.

 

VALLORANI

5,5

Sulla sinistra non commette errori da matita rossa, anche se nella ripresa gli esterni leopardiani arrivano al cross con troppa facilità.

 

PAULIS

5,5

Confermato come titolare della mediana al posto di Franco, non riesce a garantire un grande apporto alla manovra, specialmente nel secondo tempo.

 

VITI

5,5

Spesso costretto a tappare i buchi creati dal compagno di reparto. Fatica soprattutto nella ripresa, quando – nella trequarti rossoblù – la Recanatese si ritrova in più di un'occasione in superiorità numerica.

 

FEDI

5

Più che dubbio il suo tocco di mano in occasione del generoso rigore concesso ai locali. Sulle sue spalle, però, pesano almeno due tre grossolani errori che rischiano di far capitolare la Samb.

 

D'ANGELO

6,5

Nel primo tempo è sempre nel vivo del gioco: si propone sulla destra, dribbla e va al cross con grande facilità. Con il passare dei minuti, però, vede il pallone sempre più raramente.

 

CARTERI

6

Nel primo tempo detta i tempi della manovra, giocando con precisione il pallone e smistando il gioco sulle fasce. Nella ripresa, invece, deve quasi sempre rincorrere Scartozzi e compagni.

 

SCARPA

5

La sua prestazione è di per sé una risposta alla domanda “perché non gioca mai?”. Se non fosse per un inutile fallo a centrocampo e per un gol sbagliato davanti al portiere è sarebbe anche difficile notarlo sul terreno del “Tubaldi”.

 

NAPOLANO

6,5

Nel primo tempo serve l'assist per l'uno a zero e propizia l'azione del raddoppio con un'ottima percussione sulla sinistra. Poi, però, i giallorossi gli prendono le misure.

 

PADOVANI

7

Si fa trovare al posto giusto e nel momento giusto realizzando la prima doppietta stagionale. Peccato che i suoi due gol valgano soltanto un punto.

 

FRANCO

5,5

Prende il posto di Paulis nel momento più complicato per la Samb. Cerca di garantire un maggiore filtro in mediana, ma la cosa non sempre gli riesce.

 

LOBOSCO 

S.V.

Con il passare dei minuti la Recanatese si fa sempre più pericolosa con i capovolgimenti di fronte; con il suo ingresso (e l'avanzamento di Baldinini) Paolucci rinforza la mediana nel finale.

 

Daniele Bollettini

Condividi questo post: