Tomi squalificato, voragine a sinistra: scalpita Ceka? In diffida Bellomo e Conson


Giovanni Tomi ha raggiunto il limite di ammonizioni con il giallo rimediato contro il Gubbio sabato scorso e a Padova non ci sarà. Per questo inizia ad assumere contorni meno eterei l’impiego dal primo minuto di Irlian Ceka, sulla fascia sinistra. Certo, buttare un giovane in un big match del genere potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio, ma le indicazioni della partitella infrasettimanale con il Grottammare portano a pensare al nazionale albanese under 21 in campo dall’inizio, salvo sorprese.

In diffida va uno degli ultimi arrivati, Nicola Bellomo, che nel bagaglio dall’Alessandria ha portato anche qualche ammonizione. Ancora a rischio Diego Conson (anche lui in diffida) che è uscito malconcio dall’allenamento di martedì pomeriggio e non ha, di conseguenza, preso parte alla sgambata del mercoledì.

Condividi questo post: