Tirreno-Adriatico, a San Benedetto sfreccia Ganna. Yates re dei Due Mari



Si parla italiano sul palco di San Benedetto del Tronto. La Tirreno Adriatico 2020 viene vinta dal britannico Simon Yates, che respinge l’assalto finale del connazionale Geraint Thomas, ma nell’ottava e ultima frazione della Corsa dei Due Mari a trionfare è stato Filippo Ganna. E proprio di trionfo si è trattato per il campione italiano a cronometro, che nella corsa contro il tempo lungo il percorso ormai tradizionale del lungomare di San Benedetto ha sfrecciato ad una media superiore ai 56km/h. 10’42” il tempo fatto registrare da Ganna (che ora punta al Mondiale della specialità, in programma ad Imola nell’ultimo weekend di settembre), che ha inflitto ben 20″ di distacco a Victor Campanaerts. In classifica generale, a completare il podio con Yates e Thomas (+17″), il polacco Rafal Majka (+29″).


Condividi questo post: