Coppa Italia, la Samb esce a testa alta: lo Spezia vince 2-1


IL PRIMO TEMPO – La partita è regolarmente iniziata alle 20:30 ma mentre in tanti dovevano ancora sedersi (seggiolini prevalentemente vuoti al Picco) i padroni di casa avevano realizzato già due reti. Entrambi le marcature portano la firma di Okereke. Buon per la Samb che Giua di Olbia li abbia ritenuti irregolari.La pressione dei padroni di casa non accenna a diminuire e al 24′ Pierini conclude al volo su assist di Mora. Sala tira un sospiro di sollievo. Al 36′ Biondi stende Okereke, uomo ovunque in questa prima parte di gara. Giallo per il difensore rossoblù. Poche emozioni:, ma tanto Spezia e tanta resistenza della Samb. La prima frazione termina 0-0.

EMOZIONI NEL FINALE – Nella ripresa i padroni di casa passano con un gol di Pierini al 21′, ma la squadra di Magi risponde con Gelonese, che segna il suo secondo gol consecutivo in questa edizione di Coppa Italia. Il pareggio, però, dura solo una manciata di minuti, perché al 36′ lo Spezia sferra il colpo decisivo con un bolide dai 30 metri di Bartolomei, che supera sala per il definitivo 2-1. Finisce contro una squadra di categoria superiore, e senza troppi rimpianti, l’avventura della Samb nella competizione nazionale.


Commenti
Condividi questo post: