Telenovela con lito fine: ecco le firme per Raparo


Era questione di dettagli: dopo un lungo tira e molla la società del presidente Fedeli è riuscita ad ottenere l’ok dalla Folgore Veregra per il centrocampista classe ’91…

I PRECEDENTI – Dodici presenze, un gol, tre gialli e un rosso. Questo lo score dell'ex capitano della Folgore Veregra Marco Raparo dopo meno di sei mesi in gialloblù. Dopo una storia di corteggiamento, rifiuto e ripensamenti, finalmente il calciatore di Montegranaro, classe 1991, può arrivare alla Samb. Passato tra le fila del Giulianova, Fano e Bellaria Igea, il neo rossoblù sarà a disposizione di Palladini già dalla prossima, delicata, trasferta contro il Chieti dove, verosimilmente, potrebbe essere subito titolare al posto dello squalificato Barone.

INNESTO IMPORTANTE – Dopo un iniziale contatto, la società di Montegranaro ha puntato i piedi pretendendo dalla Samb lo scambio con un under della rosa di Palladini, trattativa limata e rivista con un conguaglio economico. Come già ammesso dal tecnico rivierasco, l'innesto di questo elemento permetterà di non stravolgere l'equilibrio della squadra in campo, concedendo il lusso di scegliere un centrocampo composto da due o tre elementi quindi potenso passare dal 4-4-2 al 4-3-3 senza difficoltà.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: