Sorrentino guarda avanti: «Dobbiamo valutare gli errori. E io voglio essere più continuo sotto porta»


L’attaccante rossoblù dopo il 4-2 di Parma: «Quando concedi qualcosa contro squadre come queste vieni punito. Non penso che una partita possa cambiare il giudizio su un calciatore»…

LORENZO SORRENTINO (Attaccante Samb): «Non penso che una partita pesi nel giudizio di un giocatore: io cerco sempre di dare il massimo quando il mister mi chiama in causa. Questi sono ambienti caldi e difficili da saper gestire, ma non credo ci siamo spenti. Se concedi qualcosa a queste squadre, con la forza che hanno, ti puniscono. Si tratta di una formazione che sa girare molto bene il pallone e c’è amarezza perché eravamo partiti molto bene. Valuteremo in settimana quello che abbiamo sbagliato e analizzeremo gli errori. Con Bernardo mi sono trovato bene perché tecnicamente è un giocatore molto valido. Vorrei essere più continuo nei gol».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: