Sangiustese-Marina rinviata, in testa vincono Fabriano e Porto d’Ascoli


Nona giornata che non lesina sorprese in Eccellenza Marche. È fuga per il Fabriano Cerreto con il solo Porto d’Ascoli che tenta di restare in scia, pari esterno per il Grottammare…

Atletico Gallo – Grottammare 0-0
Nonostante la differenza di punti in classifica, nel corso dei novanta minuti di gara, l’incontro tra Atletico Gallo e Grottammare risulta estremamente combattuto e ad armi pari con nessuna squadra in grado di prevalere sull’altra. Punto e prestazione che, per il Grotta, fanno morale.

Camerano – Folgore Veregra 2-1
I veregrensi ci provano ad opporre, almeno, un po' di resistenza e quasi il Camerano rischia di cadere nella trappola degli ospiti. Il vantaggio porta la firma di Santoni del Camerano al 4’ e al 20’ arriva il pari di Perrella. Alla fine del primo tempo, in pieno recupero, Bondi fissa il risultato sul 2 a 1.

Fabriano Cerreto – Urbania 4-0
Il poker dei fabrianesi inchioda al palo l’Urbania che perde posizioni in classifica, i padroni di casa abbozzano la fuga: le due doppiette, nei tre punti del Fabriano che continua la fuga solitaria verso la Serie D, vengono da Piergallini e Tittarelli.

Forsempronese – Biagio Nazzaro 1-1
Arriva il quarto pari in cinque partite per la Biagio che deve accontentarsi di un punto in una partita dove poteva ottenerne, senza problemi, tre. La Forsempronese ha avuto il merito di essere stata squadra ostica. Al 54’ Giovagnoli porta in vantaggio gli ospiti che si fanno agganciare dal rigore di Belkaid al 70’.

Helvia Recina – Porto D’Ascoli 1-3
Una prestazione maiuscola del Pd’A permette di espugnare Macerata regolando i padroni di casa. Qui la cronaca.

Loreto – Tolentino 1-0
SI fermano dopo sei risultati utili consecutivi il momento d’oro del Tolentino. Boia dei cremisi è capitan Garbuglia che al 76’ trasforma un cross di Brugiapaglia. I padroni di casa ottengono i tre punti al termine di un match comunque equlibrato.

Montegiorgio – Pergolese 3-1
Buona prestazione dei padroni di casa che si impongono sugli ospiti con un brillante primo tempo, per poi cercare di amministrare nella ripresa. Al 21’ è il turno di Sbarbati che sblocca il risultato, poi bissa Minella sei minuti dopo. Nel secondo tempo Sbarbati segna la personale doppietta al 61’. Inutile il gol della bandiera di Cinotti al 75’.

Sangiustese – Marina rinviata.

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: