Sanderra lavora sulle punte: coordinazione ed inserimenti in allenamento. A riposo Bacinovic e Mancuso


Il tempo stringe e il turno infrasettimanale non consente al tecnico di preparare con la solita minuzia la gara contro il Lumezzane. Protagonista dell’allenamento il blocco offensivo…

Dopo un breve allenamento svolto nella mattinata di ieri, utile a Sanderra per avere un rapido focus sulla condizione generale dei suoi dopo la sfida di Teramo, la Samb è tornata a correre al Riviera delle Palme per preparare il prossimo incontro. Mercoledì pomeriggio arriverà il Lumezzane, fresco di vittoria casalinga contro l’Ancona. «Ci è mancato il guizzo negli ultimi venti metri», ha spiegato Sanderra nel post partita e così, buona parte della seduta odierna, è stata incentrata sulla coordinazione e i movimenti del reparto offensivo. Nella seconda parte i rossoblù hanno disputato una partita a campo ridotto con ritmi piuttosto sostenuti. Riposo precauzionale, e niente partitella, per  Bacinovic, Mancuso, Rapisarda ed Aridità: tutti e quattro sono usciti dal Bonolis affaticati. Lavoro di scarico per l’attaccante milanese e il terzino, in palestra per il centrocampista sloveno mentre l’estremo difensore si è allenato con mister Bianchetti tra i pali. Domani mattina, in occasione della rifinitura, il tecnico scioglierà gli ultimi dubbi sulla formazione da opporre al Lume, non si può escludere un avvicendamento nell'undici titolare.

Domenico del Zompo

Condividi questo post: