Sanderra dopo Modena: «I ragazzi hanno dato tutto, nulla da rimproverare»


L’allenatore della Samb dopo la sconfitta del Braglia: «Dopo l’uscita di Damonte abbiamo sofferto la mancanza di centimetri. Adesso dobbiamo rimboccarci le maniche»…

STEFANO SANDERRA (Allenatore Samb): «È stata una partita molto sofferta: eravamo riusciti a contenere bene, ma purtroppo abbiamo scontato la mancanza dei centimetri dopo l’uscita di Damonte. Siamo stati ingenui in occasione di un calcio d’angolo leggibile. È un peccato, ma è andata così: non ci resta che rimboccarci le maniche e torneremo al lavoro. Abbiamo fatto qualcosa di buono specie in occasione del gol di Sorrentino. I ragazzi hanno dato tutto e non posso rimproverarli. Stiamo combattendo e faticando, ma si raccoglie poco, purtroppo sono periodi che vanno così. Mettere in campo Radi avrebbe comportato o un cambio in difesa o una configurazione a cinque. Dal punto di vista della mentalità vedo una squadra che appena subisce un qualcosa di negativo si blocca e non riesce ad uscirne».

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: