Samb, ora un po’ di riposo. Capuano: «Rientriamo il 7, la mia squadra è un carro armato»


Natale con i tuoi, Capodanno con chi vuoi. Il refrain è valso in queste feste anche per la Samb, anche se in maniera un po’ particolare. I “tuoi” di Bacinovic e compagni non sono soltanto i parenti, ma anche tutti i componenti della famiglia rossoblù, visto che le festività natalizie non hanno portato ai giocatori neanche un giorno di riposo. Troppo importante la partita di fine anno con la Fermana, così Capuano aveva deciso di far lavorare i suoi ininterrottamente, anche nei giorni festivi. Ora, però, giocatori e staff si godranno qualche giorno di relax, visto che il campionato riprenderà soltanto il 20 gennaio, quando è in programma la lunga trasferta di Salò. «Adesso rientreremo il 7 gennaio e torneremo a lavorare (il primo allenamento dovrebbe essere lunedì 8). Sull’impegno dei ragazzi però credo che non ci siano troppi problemi: la mia squadra ha dimostrato di essere un carro armato». Parole, manco a dirlo, di Ezio Capuano.

Redazione

GLI AUGURI DI BUON ANNO DI EZIO CAPUANO

GLI AUGURI DI BUON ANNO DI FRANCO FEDELI

Condividi questo post: