Samb, l’esempio dei tifosi: polemiche a zero, sostegno alla squadra


CHI VA SU

L’ESEMPIO DEI TIFOSI

Avevamo invocato la necessità di ritrovare il “sambodromo” nella delicatissima sfida col Teramo e tanto è stato. Ma al di là di domenica è stato nella settimana “caliente” post-Bassano, che i tifosi rossoblù hanno dimostrato mentalità e maturità giuste. Nelle “baruffe chiozzotte” tra presidente ed allenatore si sono messi dalla parte della squadra, spronandola e chiamando a raccolta tutti per sostenerla al Riviera. ESEMPLARI.

CHI VA GIU

IL TERAMO

Molto temuto alla vigilia, si è presentato con un pizzico di presunzione al Riviera, e, come giustamente sottolineato da patron Campitelli, senza la dose di cattiveria necessaria a chi deve salvarsi. A nulla sono valsi gli allenamenti “top secret” a porte chiuse per sorprendere Capuano e i suoi. Domenica riposerà, poi dovrà davvero sudare contro Fano e Reggiana per evitare il play-out.

Commenti
Condividi questo post: