Samb, il punto sul mercato tra obiettivi e trattative: in arrivo Esposito e Solerio, forse, Soumarè


Tanti nomi vengono accostati al club rossoblù negli ultimi giorni. Diverse trattative sono già avviate, ma prima di dare l’avvio ufficiale al calciomercato si aspetta di risolvere la questione legata ai rinnovi…

Nel nome degli under, secondo il regolamento tutti i giocatori nati dopo il 1 gennaio 1995, e per quello che è l’indirizzo generale della società, si punterà su un mercato abbastanza "giovane".

IN PARTENZA – Ci sono diversi elementi in esubero: Isaac N’Tow, falcidiato dagli infortuni, e Alessandro Radi sembrano aver già preparato le valigie. Diverse trattative per il reparto sono legate all'eventuale permanenza del difensore, questione di cui si saprà di più in settimana. Kolawole Agodirin e Vittorio Bernardo, richiesti da Stefano Sanderra, non troverebbero spazio nel progett tecnico di Moriero, quindi, salvo imprevisti ripensamenti, si libereranno alla scadenza del contratto che li lega alla Samb.

UNDER – L’unico “sbarbatello” di cui qualcosa è trapelato, ma di cui la società non ha confermato o smentito, è Mohamed Soumaré. L’attaccante è nato il 25 giugno del 1996 ed è attualmente inserito nella rosa dell’Avellino. Abile ad agire da esterno ma anche da trequartista, andrebbe a rimpinguare un reparto rimasto orfano di un certo Leonardo Mancuso. Come ammesso da Andrea Fedeli stesso sono in piedi alcune trattative che la società, un po’ per scaramanzia e un po’ per lavorare al meglio sotto traccia, non ha voluto rivelare. Notizie in merito arrivano da fonti vicine all'Avellino.

TRATTATIVE – C'è un accordo di massima con giocatore e procuratore, si avvicina la firma di Vittorio Esposito, fantasista nato nel 1988. Sembra prossimo anche l’approdo di Solerio, anche lui dall’Avellino. Il terzino sinistro nato il 1 novembre 1992 arriverebbe, come il compagno di squadra Soumarè, in prestito. Giacomo Tulli non ha confermato eventuali contatti con la Samb e il suo ritorno in rossoblù, a quasi dieci anni dalla prima volta, sembra più una illusione. Per rimpiazzare il partente Lulli, per cui suonano le sirene della Serie B, sono in lista Alessandro Di Paolantonio e Francesco Marano. Il procuratore del giocatore teramano è Donato Di Campli e, viste le trattative per il rinnovo di Bacinovic e Di Filippo prossime all’arrivo, sul virtuale piatto delle richieste rossoblù potrebbe esserci anche lui. Marano ha 27 anni ed è di proprietà della Viterbese, pur avendo giocato il girone di ritorno con il Melfi. In difesa c’è Tedeschi che porterebbe un importante bagaglio di esperienza: ci sono i contatti e sembra che il giocatore interessi parecchio alla Samb. Meno probabile, ma non impossibile, è l’ingaggio di Antonio Aquilanti, centrale della FeralpiSalò, 33 anni e più di 200 gare in Serie B all’attivo.

Domenico del Zompo

Commenti
Condividi questo post: