Panfili: «Con Capuano faremo meglio dell’anno scorso. Bacinovic deve essere sempre determinante»


«Capuano ha fatto subito capire ai ragazzi che con lui non si scherza». Francesco Panfili – in un’intervista al Corriere Adriatico – ha analizzato il momento della Samb dopo la vittoria ottenuta a Ravenna e i primi giorni di lavoro con Ezio Capuano. «Il mister ha cambiato alcune cose tatticamente e ha sfruttato meglio i calci piazzati – ha detto il direttore sportivo rossoblù, che già ad Arezzo ha lavorato assieme al tecnico salernitano –. Lo conosco bene e so quello che può dare in un ambiente come San Benedetto, con lui mi aspetto di migliorare il piazzamento in classifica della scorsa stagione». Chiosa su Armin Bacinovic, tra i protagonisti di Ravenna: «Lui è il calciatore più importante della squadra. Al Benelli ha fatto una buona prova, ma noi ci aspettiamo continuità: deve essere determinante in tutte le partite».

Redazione

Commenti
Condividi questo post: