Samb, Faccioli: «Dobbiamo riportare entusiasmo, faremo tante iniziative per riavvicinare i tifosi»


«Dobbiamo riaccendere la macchina dell’entusiasmo; ora ci stiamo concentrando su altri aspetti ma faremo delle iniziative dedicate ai nostri tifosi». Nel corso della conferenza stampa in cui si è presentato come direttore generale della Samb, Luca Faccioli ha parlato anche della tifoseria rossoblù e della volontà da parte della società di riavvicinarsi ad essa.

«Siamo partiti subito con il discorso del biglietto ad un euro per chi era in possesso di vecchi abbonamenti o tessere, per cercare di avvicinare il più possibile i tifosi al club – le parole del d.g. -. Ma questa è soltanto una delle iniziative che abbiamo in programma. Sicuramente dopo un’estate complicata come quella che ha vissuto la Samb c’è stata qualche turbolenza, ma il tifoso resta tifoso e va tutelato. Faremo qualsiasi cosa per essere in simbiosi con i nostri tifosi».

Sicuramente, tra gli atti che potrebbero riavvicinare i tifosi alla Samb, ci sarebbero le risposte che Roberto Renzi continua a non dare ormai da mesi sulla mancata iscrizione in Serie C, ma il presidente non sembra avere ancora intenzione di rompere il suo silenzio.

Commenti