Samb Beach Soccer, avvio col botto


Happy Car Sambenedettese – Anxur  5 – 3  (1-0; 4-2; 0-1)

 

Happy Car Sambenedettese: Carotenuto, Nelito, Pastore, Marazza, Di Maio, Andrè, Palma, Camilli, Perez, Addarii, Comello. Allenatore Oliviero Di Lorenzo.

Anxur Terracina: Ricardo Baptista, Torres, Simonelli, Renzi, Venerelli, Lucio Carmo, Palmacci M., Savarese, Fontana, Minchella, Traccitto, Stefanini. Allenatore Roberto Pasquali

Arbitri: Salvatore Di Mauro di Nocera Inferiore e Stefano Cappabianca di Napoli

Reti: 11’pt, 1'st, 3' st, 11' st Nelito (S); 2’st, 12' tt Fontana (A), 3’st Andrè (S), 3’st Lucio Carmo (A)

Ammoniti: Palma, Di Maio (S), Ricardo Baptista, Venerelli (A)

Roboante 5 a 3 rifilato all’Anxur, vittoria nella gara inaugurale della Coppa Italia.

Partono subito forte i rossoblù di mister Di Lorenzo imponendo la vittoria per 5 a 3 contro i padroni di casa dell'Anxur.

LA GARA – Due brasiliani per cinque gol e i rossoblù incassano la prima vittoria nel torneo che si sta svolgendo a Terracina. Nelito, giovane neo acquisto, si presenta con quattro reti mentre Andrè, quattro volte campione del mondo col Brasile, ha completato l'opera.

La vittoria è maturata nel secondo terzo (4 a 2) con gli avversari a fare da spettatori ad una prestazione eccellente degli ospiti.

DIETRO LE QUINTE – Il presidente Ciferni “Ancora una volta – ha dichiarato – la nostra società si è confermata ai vertici come talent scout, andando a scovare in Brasile questo giovane atleta (Nelito) che, oltre alle reti, si è reso protagonista di una prestazione maiuscola”. Non è tutto oro quello che luccica perchè, uscito nel finale per infortunio è andato a fare compagnia in infermeria a Felice Pastore, uscito anzitempo per un problema fisico. Parola al tecnico Oliviero Di Lorenzo “Abbiamo giocato troppo sulle individualità e poco sul collettivo. Dalla prossima partita mi aspetto di più sotto questo aspetto tattico. – Sulla situazione infortuni – Purtroppo siamo con soli dieci giocatori a disposizione e adesso ci attendono le gare più importanti ad iniziare da quella contro Viareggio, dove troveremo un nostro grande ex, Tavares. La nostra è una squadra che ha nel DNA il saper combattere e saper fare gruppo, venderemo cara la pelle anche questa volta”.

Domani, Venerdì 29 alle ore 15.45, la Happy Car Samb affronterà il Viareggio alla Beach Arena “Carlo Guarnieri”.

 

 

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: