Samb ancora nel fango


La pioggia cade copiosa sulla Riviera delle Palme, l’impianto rossoblù inizia a presentare il conto del peso dell’acqua. Diverse pozze si palesano in mezzo al campo riportando la memoria ad un recente scontro nel fango tra Samb e Renate. Capuano ha già fatto sapere di non preoccuparsi della cosa. Il fondo appesantito limiterà le qualità tecniche di entrambe le squadre lasciando emergere la fame di vittoria. I rossoblù hanno diverse soluzioni a cui far ricorso in per affrontare i biancorossi, dall’eventualità “attacco pesante” al 3-5-2 con Di Massimo e Miracoli in avanti.

Domani non sono previste di precipitazioni, in ogni caso sarà bene dotarsi di giacche ed ombrelli (rigorosamente senza punta metallica).

Commenti
Condividi questo post: