Rimandata per maltempo la sfida tra Porto D’Ascoli e Helvia Recina


PORTO D’ASCOLI (4-3-3): Capriotti; Tedeschi, Ciotti, Sensi, Virgili; Nepa, Gabrielli, Biancucci; Bolzan, Cingolani, Candellori. A disposizione: Menzietti, Pagnotta, Grossetti, Angelini, Donzelli, Tommasi, Croci. Allenatore: Filippini.

HELVIA RECINA (4-3-3): Isidori; Cervigni Domenico, Ballini, Tacconi, Montanari; Conforti, Stefani, Francioni; Pitrella, Di Crescenzo, Romanski. A disposizione: Maccari, Scoccia, Rapacci, Argalia, Zekiri, Rocci, Cervigni Daniele. Allenatore: Lattanzi.

ARBITRO: Bilò di Ancona (Orsolini di Ascoli Piceno e Tomelli di Ancona)

NOTE: gara rinviata, causa maltempo, al 3’del primo tempo.

Dopo appena tre minuti dal fischio d’inizio, l’arbitro Bilò, causa impraticabilità del terreno di gioco, ha rinviato il match a data da destinarsi…

La gara tra Porto D’Ascoli e Helvia Recina è stata rimandata a causa del nubifragio che ha ridotto il Ciarrocchi a un pantano. Dopo appena tre minuti di gioco, l’impraticabilità del sintetico ha costretto l’arbitro Bilò di Ancona a rimandare le squadre negli spogliatoi. “E’ stato giusto non giocare – ha commentato Filippini – perché il campo non era in condizioni adeguate. Mercoledì giocheremo in coppa contro il Tolentino e ci alleneremo per quella gara, in attesa di sapere quando recuperare la gara con l’Helvia”.

Condividi questo post: