Porto d’Ascoli, un punto sotto la neve


TRODICA – PORTO D’ASCOLI 0 – 0

 

LE FORMAZIONI

TRODICA: Moscatelli; Verdolini, Marinangeli (37'st Lambertucci); Carboni, Alessandrini, Ortolani; Storari (40'st Polinesi), Berardini, Donzelli Elia, Dell'Aquila, Agostinelli (25'st Rombini). A disposizione: Bonifazi, Spagnolo, Massi, Giri. Allenatore: Mobili.

PORTO D’ASCOLI: Capriotti, Palmarini, Tommasi; Biancucci, Ciotti, Sensi; Leopardi, Nepa (al 18'st Calvaresi), Rosa, Bolzan (33'st Cingolani), Cappelli (46'st’ Croci). A disposizione: Cinaglia, Donzelli, Tarli, Bastianelli. Allenatore: Filippini.

ARBITRO: Beldomenico di Jesi (Cardinaletti – Alesi).

AMMONITI: Verdolini, Sensi.

NOTE: Presenti circa 200 spettatori.

A Trodica, su un campo molto pesante, la squadra allenata da Filippini non sfonda: finisce 0-0. I biancazzurri mantengono il secondo posto grazie al rinvio della partita tra Tolentino e Corridonia…

Giusto pareggio fra Trodica e Porto d’Ascoli, che si sono annullate a vicenda disputando una gara maschia a tratti spigolosa ma comunque corretta. Il tutto sotto la neve. Il primo tiro è del Trodica che al 1’ ci prova con Carboni, mira imprecisa. Al 19’ Rosa gira un ottimo cross di Cappelli, para Moscatelli. Ancora il Porto d’Ascoli prova a sbloccare la partita al 36’ con Biancucci che tenta di sorprendere Moscatelli con un pallonetto da centrocampo, palla di poco a lato. Passa un minuto e dalla sinistra Nepa crossa basso al centro dell’area per Bolzan, che gira a rete, Moscatelli blocca con qualche difficoltà. Al 39’ gol annullato a Dell'Aquila per fuorigioco. Inizia a nevicare con più insistenza. L’ultima occasione del primo tempo capita sui piedi di Bolzan che servito in velocità sulla sinistra dell'attacco del Porto d'Ascoli, appena entrato in area lascia partire un diagonale che Moscatelli blocca in due tempi. Nella ripresa il Porto d’Ascoli arretra leggermente il baricentro. Degni di nota sono i tiri di Storari, al 25’ blocca sicuro Capriotti, al 29’ ci prova Verdolini ancora una volta da buona guardia Capriotti. Il Porto d’Ascoli impensierisce la difesa di casa con Palmarini che al 35’ prova il tiro a pallonetto ma la palla lambisce il palo alla destra di Moscatelli.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: