Palladini dopo Matelica: «Fatto un passo importante, ma non definitivo»


L’intervista all’allenatore della Samb dopo il successo ottenuto nella tana della seconda in classifica: «Dedico la vittoria a Casavecchia. Non voglio pensare alla prossima stagione»…

OTTAVIO PALLADINI (allenatore Samb): «Oggi abbiamo fatto un passo importante, ma non definitivo. Sapevamo che sarebbe stata una gara maschia, fisica e molto tattica. Flavioni aveva fatto una bella prestazione fino al fallo, poi l'ho visto in confusione e ho giocato la carta Candellori, un ottimo elemento che per me non è una sorpresa perché lo seguivo da molto. Voglio dedicare la vittoria a Casavecchia che è un giocatore importantissimo nella nostra squadra sia quando viene chiamato in causa sia nello spogliatoio. Non penso alla prossima stagione, adesso sono concentrato esclusivamente su questo campionato». 

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: