Padova a Fermo due giorni prima: concentrazione e anche un po’ di paura?


Il match tra Pordenone e Samb calamiterà le attenzioni di tutti i tifosi rossoblù, ma non è il solo incontro di cartello della 26^ giornata del girone B di Serie C. Con 180 minuti d’anticipo, infatti, potrebbe arrivare il primo verdetto della stagione (fatta eccezione per la retrocessione del Modena, già escluso dal campionato): la promozione in Serie B del Padova, che domenica pomeriggio sarà ospitato dalla Fermana. Un discorso, quello relativo al primo posto, che sembra giunto ad un bivio: se infatti da una parte la squadra di Bisoli può staccare il pass per la cadetteria con due giornate d’anticipo, dall’altra deve stare bene attenta perché nel prossimo turno affronterà la Reggiana in uno scontro tutt’altro che facile. Ecco perché la concentrazione – tra i biancoscudati – è massima: squadra e staff sono partiti addirittura venerdì verso il Fermano, dove soggiorneranno per circa 48 ore prima del match. Un segnale chiaro di come non si voglia lasciare nulla al caso, anche perché nelle ultime due partite Pinzi e compagni hanno ottenuto 1 solo punto su 6 a disposizione.

Redazione

Condividi questo post: