Non basta la grinta di Roberto, con Manco finisce in parità: niente cintura per Bassi


Il match valido per il titolo italiano dei pesi medi finisce in parità: la cintura resta al detentore. Parte dell’incasso della serata devoluto in beneficenza ad una famiglia sambenedettese…

LA DELUSIONE – Roberto Bassi non ce l'ha fatta. Al termine di un match combattutissimo il pugile sambenedettese non è riuscito a superare il campione italiano dei pesi medi Andrea Manco: l'incontro è terminato in perfetta parità dopo dieci round e la cintura non ha cambiato proprietario come auspicava il nutrito e rumorisissimo pubblico presente al Palazzetto dello Sport "Bernardo Speca" di San Benedetto. La grinta di Roberto, dunque, non è bastata.

PRIMA DI ROBERTO – Nei match che hanno preceduto il main event si sono affrontati Jonny Cocci e Davide De Lellis (parità), Eros Seghetti e Dylan Spinelli (vittoria ai punti per Seghetti) e Silvio Secchiaroli e Stefano Failla (a spuntarla il sambenedettese ai punti). Come già annunciato nelle scorse settimane, parte dell'incasso della serata sarà devoluto in beneficenza ad una famiglia sambenedettese che si trova in condizioni disagiate.

Redazione

Condividi questo post: