Marketing e valorizzazione del brand: ecco il Samb Store


Presentato il negozio online ufficiale del club rossoblù. Tra gli obiettivi quello di mettere in piedi un marketing «made in Samb» e tornare a trasmettere un senso di appartenenza verso il marchio…

LE FESTE PIU' DOLCI – Il Natale non è mai stato così rossoblù. Il rendimento della squadra di Palladini è sicuramente in cima alla lista dei motivi per cui, quello del 2015, sarà un Natale sereno e gioviale in casa Samb. Da oggi, però, c'è l'opportunità di tingerlo letteralmente con i colori del vino e del mare. È stato presentato nella sala stampa “Sabatino D'Angelo”, infatti, il nuovissimo Samb Store, il mercato online ufficiale della Samb. Un'idea portata avanti con grande impegno dall'ufficio stampa del club, coordinato da Piero Zazzetta assieme ad Ilenia Di Felice e William Clementi. «Si tratta di un mio vecchio pallino – ha spiegato Zazzetta nel corso della presentazione. Un'idea rivolta in particolar modo a chi si trova lontano da San Benedetto e porta la Samb nel cuore. Abbiamo ricevuto subito un ottimo feedback nei primi giorni.».

QUEL SENSO DI IDENTITA' – Tra gli obiettivi non solo quello di mettere in piedi un merchandising gestito direttamente dalla società, ma anche quello di tornare a trasmettere quel senso di identità che si è rischiato troppe volte di perdere nel corso delle tante peripezie societarie degli ultimi anni. Per questo la società ha lavorato scrupolosamente sul brand. «L'idea è stata accolta subito in maniera molto positiva da Andrea Fedeli – dice sempre Zazzetta –. Esemplare il fatto che la società, subito dopo il suo insediamento, ha provveduto a registrare presso la Camera di Commercio di Ascoli tutti i loghi del club, da quello attuale a quelli meno recenti». Non è un caso, infatti, se gran parte dei prodotti presenti nel Samb Store riproponga vecchi stemmi e fantasie che riportano la memoria calcistica agli anni Settanta e Ottanta.

TANTE NOVITA' – La vendita, per il momento, è possibile soltanto attraverso il portale internet (questo il sito dello Store), ma anche qui le sorprese non sono finite. Infatti, se già sono stati messi in piedi degli stand provvisori davanti la Curva Nord nel corso dei match casalinghi (cosa che verrà ripetuta domenica prossima, la società si sta anche adoperando per mettere in piedi un punto vendita all'interno dello stadio che sia attivo da giovedì/venerdì. Per far sì che questo sia davvero un Natale rossoblù.

Daniele Bollettini

Condividi questo post: