Mano leggera del Giudice Sportivo, mini-ammenda per la Samb


Dissipate le preoccupazioni dei supporters rossoblù dopo Samb-Jesina: nessuna stangata per la Samb (solo multa di 500 euro) e niente squalifica per il Riviera delle Palme…

MULTA – Dopo novanta minuti è esplosa la festa e buona parte dei tifosi accorsi per assistere al match contro la Jesina si è riversata in campo per festeggiare la promozione in Lega Pro. Il Giudice Sportivo ha comunque usato il guanto di velluto nei confronti della Samb: 500 euro di ammenda per il lancio di un fumogeno all'interno del terreno di gioco.

SQUALIFICHE – Mario Titone, dopo l'ammonizione rimediata domenica scorsa, salterà la trasferta di Recanati. In diffida restano Palumbo, Conson e Raparo.

Domenico Del Zompo

 

Condividi questo post: