Manca il gioco, Pepe salva capra e cavoli: le pagelle di Giulianova-Samb


Napolano ed Alessandro non inventano, Cafagna non esente da colpe sul gol giallorosso

Grosso passo indietro dei rossoblu rispetto alle ultime gare: a mancare, tra gli altri, sono stati alcuni trascinatori come Baldinini e Napolano. Sciupone Alessandro. Cafagna non esente da colpe in occasione del gol giuliese.

 

CAFAGNA

5

Colpevolmente sorpreso sul suo palo dal rasoterra di Censori su punizione. L'eccesso di nervosismo lo porta poi a commettere tanti errori anche in fase di invio.

 

VITI

6

Dalle sue parti il Giulianova ci prova spesso con Mariani e compagni, ma lui si fa trovare sempre pronto. Non riesce, però, a sovrapporsi come in altre occasioni.

 

VALLORANI

5,5

In lui il Giulianova identifica il punto debole della difesa rossoblu. Le difficoltà in fase di chiusura costringono Paolucci al cambio nella ripresa.

 

PAULIS

5,5

L'asfissiante pressing giallorosso ed i tanti palloni a campanile lo tagliano fuori dal gioco. Quasi sempre costretto a rincorrere.

 

FEDI

6

All'esordio da titolare al posto di un totem come Borghetti, non commette mai errori in chiusura. Troppo spesso, però, si affida a dei lunghi lanci con cui regala il pallone ai giuliesi.

 

PEPE

6,5

Dal fallo con cui è costretto a fermare Falsaperla al 21' nasce il gol del vantaggio locale. Suo, però, il colpo di testa vincente che permette alla Samb di rimediare almeno un punto.

 

ALESSANDRO

5

Sciupa due clamorose palle-gol nel secondo tempo, calciando sempre addosso al portiere da posizione favorevole. Giusto il cambio che arriva poco dopo.

 

CARTERI

5

Come Paulis viene completamente scavalcato dai lunghi lanci della difesa. Dei pochi palloni giocabili, poi, molti vengono persi a causa del buon pressing attuato dagli avversari.

 

TOZZI BORSOI

5,5

Si muove poco sul settore offensivo, ma è l'unico che nel secondo tempo cerca di far salire i compagni a suon di sportellate con gli avversari. Comunque poco per la sufficienza.

 

NAPOLANO

5

Non uno spunto, non una conclusione: il raddoppio frequente degli uomini di Giorgini lo eclissa. Da una sua punizione nasce il gol di Pepe, ma questo non può bastare.

 

BALDININI

5,5

La buona volontà non basta quest'oggi: anche lui commette molti errori in fase di impostazione e non riesce a pungere nella trequarti giallorossa. Opaco.

 

LOBOSCO

6

Sostituisce Vallorani e limita le folate offensive giuliesi sulla sinistra. La cosa gli riesce anche perché la Samb, in qualche modo, guadagna metri nel finale.

 

D'ANGELO

5,5

Si posiziona sulla destra nel 4-2-3-1 di Paolucci ma non riesce mai ad arrivare sul fondo per mettere in mezzo cross invitanti.

 

PADOVANI

5

Spreca malamente una buona opportunità quando si trova al limite dell'area e cerca un improbabile assist di tacco invece di calciare a rete.

 

Condividi questo post: