Magi: «Samb, non è detto che non si possa andare avanti»



Prima il discorso societario, poi quello tecnico: sono chiare le priorità della Samb, che in queste settimane sta vivendo una situazione molto fluida in vista della stagione 2019/20. In quest’ottica tra coloro che navigano a vista c’è l’allenatore Beppe Magi, in scadenza di contratto col club rossoblù e che difficilmente verrà confermato sulla panchina sambenedettese per il prossimo anno. Per il tecnico umbro in questi giorni si è parlato anche di un possibile ritorno al Gubbio, eppure lui intervenendo nel corso di una trasmissione di San Marino TV ha detto: «Sono in attesa di vedere gli sviluppi societari della Samb, non è detto che non si possa andare avanti». Dichiarazioni di circostanza o con un fondamento sicuro? Sarà il tempo a dirlo.


Condividi questo post:
error