Luca Fanesi, LA PROCURA DI VICENZA APRE UN’INCHIESTA


La Procura di Vicenza apre un’inchiesta per far luce sul caso di Luca Fanesi. A dare la notizia è il Corriere del Veneto, secondo cui il sostituto procuratore Barbara De Munari deciso di aprire un fascicolo contro ignoti per rissa e lesioni. L’obiettivo della magistratura è fare chiarezza sulle cause che hanno provocato le gravi lesioni di Luca, ricoverato da più di due settimane all’ospedale veneto San Bortolo in gravi condizioni. Come noto le ricostruzioni dell’accaduto sono contrastanti: le forze dell’ordine riferirebbero che Luca avrebbe battuto la testa contro un cancello, mentre per alcuni i tifosi che erano sul posto il sambenedettese avrebbe subito diverse manganellate.

Redazioni

Condividi questo post: