Le emozioni di Troianiello: «Felicissimo di essere qui. Vincere è la cosa più importante»


Il racconto della presentazione dell’attaccante napoletano: dall’affetto dei tifosi al benvenuto dell’amministratore delegato Andrea Fedeli, che ha anche parlato di mercato…

Giornata importante in casa rossoblù, con la presentazione del nuovo acquisto Gennaro Troianiello ed il ritorno di Alessio Di Massimo. I due sono stati accolti in sala stampa da un incredibile bagno di folla, a rappresentare il grande entusiasmo dei tifosi. La conferenza è stata aperta da Andrea Fedeli, che si è detto davvero entusiasta di queste due operazioni: «Per quanto riguarda il ritorno di Di Massimo, appena ho saputo dell'opportunità di riportarlo qui non ci ho pensato due volte, mentre la trattativa per Gennaro è stata un po' più lunga, dato che è un giocatore importante e per questo i tempi si allungano».

In seguito è stata la volta di Troianiello a presentarsi. Il neo esterno rossoblù ha risposto a molte domande, e si è detto molto carico e felice della sua scelta: «Sono felicissimo di essere qui, mi avevano parlato dell'entusiasmo che avrei trovato a San Benedetto. Devo ancora conoscere personalmente il presidente Fedeli, l'ho sentito soltanto al telefono». Poi, sui motivi che lo hanno spinto a vestire rossoblù: «Mi hanno spinto molto sia il mister, perché ci conosciamo e mi ha voluto fortemente, sia la piazza caldissima di San Benedetto». Infine, sul piano tecnico e personale: «Il mister troverà un giocatore disponibile, pieno di entusiasmo e con voglia di portare esperienza ai più giovani. Come ruolo preferisco fare l'esterno d'attacco, ma potrei giocare anche in porta se ce ne fosse il bisogno (ridendo). Spero di non avere problemi di adattamento, ho già giocato in Lega Pro e bisogna sempre farsi trovare pronti e determinati. Sono stato da subito propenso a venire alla Samb, e spero di contribuire con qualche gol in più rispetto alle ultime stagioni, oltre agli assist. La cosa più importante però è vincere». In conclusione, alcune domande sul mercato della Samb ad Andrea Fedeli: «Stiamo valutando diversi profili per riempire i tasselli mancanti della squadra, speriamo di concludere presto».

Gian Marco Calvaresi

Commenti
Condividi questo post: