La Samb mette gli occhi sul nuovo Candellori: è un ’97 che viene dall’Eccellenza laziale


Andrea Fedeli ammette la possibilità concreta di portare in rossoblù un giovane centrocampista. Come Kevin Candellori, fino alla scorsa stagione, giocava quinta serie, al Futbolclub…

In Lega Pro non c’è nessuna regola riguardante gli under da schierare in campo, ma diversi sono gli incentivi per le società che riescono a valorizzare giovani calciatori. Anche su questo si baserà il mercato rossoblù, fino ad ora, in stand-by, anche in attesa dell’arrivo del Direttore Sportivo. La società, in ogni caso, si sta muovendo per sondare il terreno intorno qualche giovane di belle speranze e sembra averne trovato qualcuno, sempre nel Lazio. L’identikit corrisponderebbe a quello di Andrea Catese, centrocampista classe ’97, reduce da una stagione molto positiva all’Ostiamare. Il giovane proviene dalla Serie D ed ha realizzato una rete con la casacca biancoviola. Il procuratore del ragazzo cura gli interessi di Lorenzo Sorrentino così, la Samb, potrebbe prendere due piccioni con una fava confermando l’attaccante e tesserando il centrocampista. Il direttore generale Andrea Fedeli ha ammesso l’interesse nei confronti del giocatore: «Abbiamo preso informazioni e siamo interessati. Valuteremo se instaurare una trattativa per portarlo qui». Molto più abbottonato il consulente di mercato Simone Perotti: «Riguardo il mercato o eventuali riconferme non ci sono grandi movimenti per ora». Nonostante i colloqui che si avranno in settimana, ogni operazione sarà rinviata al termine della Poule Scudetto. Intanto però la Samb sembra aver messo gli occhi sul nuovo Candellori

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: