La Samb fa chiarezza sullo stadio. Obiettivo: far partire gli ultimi lavori entro dieci giorni


Come confermano il segretario amministrativo della Samb Giancarlo Palma e l’avvocato Andrea Gianni il via libera della commissione è legato ad alcune prescrizioni…

QUESTIONE STADIO – L’avvocato Gianni spiega la situazione legata all’ultima vista della commissione spettacoli allo stadio: «A fronte della richiesta di ampliamento della capienza, la commissione ha espresso parere favorevole con alcune prescrizioni. In mattinata – ha detto l'avvocato Andrea Gianni – abbiamo incontrato l’amministrazione comunale e abbiamo analizzato le voci da rivedere». La scadenza che gli addetti ai lavori del settore rossoblù hanno stabilito è il 15 luglio, in modo da riservarsi, dovessero presentarsi intoppi, qualche giorno per risolvere tutto. «I lavori da effettuare non sono tanti e neanche di particolare consistenza ad eccezione della situazione legata ai bagni da sistemare davanti alla tribuna centrale». Risolte, o risolvibili, le altre questioni legate alle norme di sicurezza: «Abbiamo trovato un accordo con la Skidata, non ci sono più problemi inerenti il software per i tornelli». Parole al miele nei confronti dell’amministrazione: «L’ente è stato molto collaborativo e ci ha rassicurato in merito alle pendenze economiche: presenteremo i preventivi, con allegati i tempi di realizzazione per ogni lavoro da sostenere. Se i preventivi saranno ritenuti congrui dal Comune si passerà al saldo economico, provvederà a pagare la Samb che salderà i fornitori». La lista delle prescrizioni è lunga, ma tutti i lavori potrebbero iniziare anche entro dieci giorni, così da avere i preventivi in mano nel più breve tempo possibile. La commissione tornerà al Riviera per l'ok definitivo entro fine luglio.

ILLUMINAZIONE – «Nel giro di sette, otto giorni presenteremo il preventivo dei lavori in Comune, visto che abbiamo trovato la situazione risolutiva migliore. Saranno riposizionati i fari già esistenti e aggiunti due nuovi punti luce sulle tribune est e ovest».

UNDER 21 – Non ci sono ancora notizie in merito, ma il Riviera sembra in pole position. Deve essere perfezionata la questione riguardante l’ospitalità ed è una situazione che va risolta tra gli uffici preposti del Comune e della Nazionale. L’ente si sobbarcherà le spese di ospitalità, mentre alla Samb spettano quelle circa gli steward e il servizio di ordine e sicurezza.  

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: