La rivincita di Fulop, le pagelle di Amiternina – Samb


Con almeno un paio di interventi che hanno salvato la sua porta il portiere ungherese – schierato a sorpresa titolare da Paolucci – si è tolto una bella soddisfazione…

FULOP

7,5 

Si prende una bella rivincita risultando il migliore dei rossoblu. Oltre alla splendida respinta sulla punizione di Torbidone, compie altre belle parate.

 

VITI

6,5

Nel primo tempo recupera un gran numero di palloni sulla corsia di destra, creando anche i presupposti per alcune azioni in contropiede. Tra i più positivi.

 

LOBOSCO

6

Sollecitato frequentemente nella ripresa dagli attacchi dell'Amiternina, non commette particolari errori. Si fa apprezzare anche per qualche sovrapposizione nel primo tempo.

 

PAULIS

5,5

Visto il terreno di gioco ci si aspetta che lui ed i compagni di reparto vengano coinvolti più del solito nella manovra. Invece, ci si affida ai soliti lanci lunghi e lui risulta poco incisivo.

 

BORGHETTI

5,5

Una sua esitazione regala a Gizzi una clamorosa palla-gol nel secondo tempo. Errore che, fortunatamente, la Samb non paga a caro prezzo.

 

PEPE

6,5 

Prestazione tutto sommato sufficiente in difesa, impreziosita dalla deviazione da distanza ravvicinata nel finale che vale l'intera posta in palio.

 

BALDININI

6

Nella prima parte di gara commette più errori del solito quando entra in possesso di palla, ma nel secondo tempo è tra i pochi che riescono a proporsi in avanti con lucidità.

 

CARTERI

6,5

Come Paulis soffre il solito non-gioco rossoblu, ma riesce a garantire un buon giltro sulla mediana grazie ad un discreto lavoro in fase di interdizione.

 

TOZZI BORSOI

6,5 

Riceve pochi palloni all'interno dell'area di rigore, ma si dimostra ancora una volta freddo dal dischetto. Nervoso a fine gara, si guadagna gli imprechi dei locali.

 

NAPOLANO

Non si spacca la partita quando entra in possesso del pallone. C'è, però, da riconoscere che la Samb segna sempre e solo su palle inattive, da lui calciate.

 

ALESSANDRO

5,5 

Avulso dalla manovra offensiva nel primo tempo, nella ripresa gioca un buon numero di palloni ma si dimostra piuttosto evanescente.

 

SCARPA 

5

Paolucci gli concede un buon minutaggio passando al 4-2-4, ma lui non riesce a creare nulla di pericoloso sulla trequarti giallorossa.

 

BOTTICINI

S.V.

Notando le difficoltà della Samb in fase offensiva, Paolucci preferisce reinserire un terzino di ruolo e spostare Baldinini in attacco.

 

FRANCO

S.V.

Prende il posto di uno stanco Paulis nei minuti che precedono il triplice fischio dell'arbitro.

Condividi questo post: