La paura di D’Angelo: «Il momento più bello della partita è stato il fischio finale»


L’allenatore del Bassano dopo il 4-3 di sabato: «Contento per la vittoria anche perché la Samb finora aveva perso soltanto una partita ed è venuta per giocarsi la partita a viso aperto»…

Luca D'Angelo, allenatore del Bassano, dopo la vittoria per 4-3 sulla Samb commenta la prestazione dei suoi:

«Non ci sono dubbi sulla legittimità del risultato perché abbiamo giocato una partita splendida. Dopo il 4 a 2 non avevano più niente da perdere e quindi ci attaccavano forte e per noi si faceva difficile, anche sotto l'aspetto mentale».

L'allenatore abruzzese loda poi la Samb.

«Entrambe le squadre sono votate al gioco offensivo e la Samb è venuta qui a giocarsi la partita a viso aperto. Sono contento perché prima avevano perso una sola partita: abbiamo affrontato una squadra veramente forte».

Qualche tuffo al cuore anche per D'Angelo, nei momenti finali della contesa.

«Il momento più bello della partita? Il triplice fischio dell’arbitro…».

Domenico Del Zompo

Condividi questo post: