La Forsempronese ferma il Porto d’Ascoli: soltanto 0-0 al Ciarrocchi


PORTO D'ASCOLI-FORSEMPRONESE 0-0

PORTO D'ASCOLI: Reali, Leopardi, Cucco (24'st Piunti), Biancucci, Ciotti, Sensi, Iachini, Tedeschi (10'st Piergallini), Pendenza, Nepa, Gabrielli. A disp. Cinaglia, Palmarini, Berardini, Piunti, Tarli, Rossetti. All. Filippini.

FORSEMPRONESE: Tonelli, Di Vaio, Rosati, Bucchi (40'pt Fralicciardi) (17'st Pagliari), Barone, Mistura, Belkaid, Tantuccio, Cecchini, Paradisi, Radi (33'pt Taddei). A disp. Amadori, Matteagi, Vincenzi, Marcolini. All. Fulgini.

ARBITRO: Vai di Jesi.

AMMONITI: Leopardi, Pendenza, Rosati, Iachini, Ciotti.

ANGOLI: 6-5.

RECUPERI: 2’-5’.

NOTE: Presenti circa 150 spettatori.

Rallentano la propria corsa i ragazzi di Filippini, alle prese con il terzo pareggio di fila: poche emozioni nel primo tempo, Reali nel finale salvare su punizione di Belkaid…

PORTO D'ASCOLI-FORSEMPRONESE 0-0

PORTO D'ASCOLI: Reali, Leopardi, Cucco (24'st Piunti), Biancucci, Ciotti, Sensi, Iachini, Tedeschi (10'st Piergallini), Pendenza, Nepa, Gabrielli. A disp. Cinaglia, Palmarini, Berardini, Piunti, Tarli, Rossetti. All. Filippini.

FORSEMPRONESE: Tonelli, Di Vaio, Rosati, Bucchi (40'pt Fralicciardi) (17'st Pagliari), Barone, Mistura, Belkaid, Tantuccio, Cecchini, Paradisi, Radi (33'pt Taddei). A disp. Amadori, Matteagi, Vincenzi, Marcolini. All. Fulgini.

ARBITRO: Vai di Jesi.

Porto d'Ascoli e Forsempronese si dividono la posta in palio ma di fatto è un punto che serve a poco ad entrambe che vedono rallentare la corsa verso i rispettivi obiettivi stagionali. Padroni di casa non nella migliore giornata mentre ospiti che hanno anche provato a vincerla ma fermati dal portiere Reali.

Primo tempo davvero bruttino con la prima ed unica emozione che arriva solo al 42' con Tantuccio che riceve palla da Taddei e spara verso la porta ma Reali vola a deviare in corner. Nella ripresa il Porto d'Ascoli sembra più volitivo e al 4' va vicino al vantaggio con Iachini che crossa in mezzo dove nessun compagno si avventa sulla sfera poi Nepa cincischia e l'azione sfuma. Al 25' ci prova Pendenza che riceve da Biancucci e da posizione defilata tira ma il pallone esce sul fondo. Gli ospiti crescono e nel finale credono nel colpaccio andando vicini alla vittoria con una punizione magistrale di Belkaid che chiama Reali al volo per deviare in corner e blindare il risultato di parità.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: