La Cuprense incassa un poker a Ponzano


NEW GENERATION – CUPRENSE     4 – 0

MARCATORI: 16'pt e 41pt' Scotucci, 31'pt Fagiani, 33'st Sanniola.

 

LE FORMAZIONI

NEW GENERATION: Quesada, Simonella (30'st Rinaldi), Silenzi, Cappella (23'st Cordola), Nwanze, Traini, Ciccola, Bracalente, Scotucci, Fagiani, Vallati (20'st Sanniola). A disposizione: Santarelli, Salvatori, Iacopini, Roso. Allenatore: Santarelli

CUPRENSE: Di Ruscio S., Del Zompo, Morganti, L. Capriotti, Malavolta, Caminonni, Ottaviani, Zahraoui, Di Mitri (1'st Mattioli), Di Ruscio A., Caponi (15'st De Signoribus). A disposizione: Ronconi, Lelli, Pagliarini, Amadio,Talamonti. Allenatore: L. Capriotti

ARBITRO: Organtini di Ascoli.

La New Generation domina il confronto con la squadra di Santarelli fin dai primi minuti di gioco. Il primo tempo finisce già sul 3 – 0. A 12′ dalla fine arriva il quarto sigillo fermano, con Sanniola. Classifica preoccupante per gli ospiti, fermi a quota 24…

PONZANO DI FERMO – Un poker pesante affonda ancor di più i gialloblu piceni apparsi davvero molli ieri. Dopo un quarto d’ora vantaggio locale con Scotucci che insacca di testa raccoglie un cross di Simonella. Alla mezz’ora il due a zero, ancora un colpo di testa, stavolta è Fagiani a depositare in rete. Il terzo gol è simile al secondo, laterale lungo di Simonella e Scotucci che ancora di testa supera Di Ruscio.Nella ripresa, dopo due traverse di  Vallati e Fagiani, al 33' arriva il quarto gol: Nwanze recupera palla e avanza in solitaria, appoggia per il libero Sanniola che mette in fondo al sacco,. La Cuprense? Sabato Quesada è stato quasi spettatore.

(fonte foto: sito ufficiale Cuprense Calcio)

Condividi questo post: