Incubo Grottammare a Fossombrone: in vantaggio due volte ma rimontato 3-2


I biancazzurri di Manolo Manoni passano due volte in vantaggio con Iovannisci e Gibbs, ma nel finale di gara perdono un delicatissimo scontro diretto: addio salvezza diretta…

FORSEMPRONESE-GROTTAMMARE 3-2

MARCATORI: 8'pt Iovannisci, 26'pt Cecchini, 44'pt Gibbs, 38'st (rig) Belkaid,  49’st Pagliari

Il Grottammare esce con l'amaro in bocca quando fino a pochi minuti dal termine aveva in mano la vittoria. I padroni di casa pareggiano prima all'83’ su rigore, poi la beffa è servita quando al quarto minuto di recupero, quando Pagliari regala tre insperati punti alla Forsempronese, che prova a tirarsi fuori dalla melma dei play out. La squadra rivierasca apre le marcature con la rete di Iovannisci; poi, dopo il pareggio di Cecchini, si riporta avanti con Gibbs poco prima del fine primo tempo. Dopo la pausa i biancoazzurri hanno retto botta fino al penalty che di fatto ha dato il là al ribaltone. Ora il Grotta è il fanalino di coda se si esclude la Folgore Veregra a zero punti. È il caso di iniziare a ragionare già in chiave spareggi.

Condividi questo post: