Il ritorno di Conson: «Dispiace molto non giocare con la Samb, ma a Forlì sto bene»


Il difensore per la prima volta da ex al Riviera: «Agodirin avversario spigoloso, ma non impossibile. Messa in difficoltà la Samb giocando con due tocchi e tanti cambi di campo»…

La noia del primo tempo e la ripresa thriller: QUI la cronaca di Samb-Forlì

DIEGO CONSON (difensore Forlì): «Agodirin ha giocato con esperienza, ma non è stato un avversario impossibile, forse un po’ spigoloso. Il Forlì ha meritato la vittoria: abbiamo fatto un buon primo tempo perché ci eravamo preparati molto bene, sfruttando le palle inattive e i punti deboli. Li abbiamo messi in difficoltà giocando con due tocchi e molti cambi di campo. Dispiace tanto non giocare con la Samb, ma ora sono a Forlì e mi trovo bene».

Domenico del Zompo

Condividi questo post: