Il Real Cento non perde il treno, contro la Virtus Monticelli decide Pica


VIRTUS MONTICELLI  – REAL CENTOBUCHI          0 – 1
Virtus Monticelli: Ciccantelli, Pampano, Fanini, Coccia (28’st Serafini), Diamanti, Mancini, Passalacqua, Pavoni (39’st Scaramucci), Stangoni, Laurenzi (20’st Agostini), Pica. All. Davagni
Real Centobuchi : Marinelli, Travaglini, De Cesari, Corsi, Ciabattoni, Mozzoni, Spina (39’st Straccia), Leoni, Pica, Di Gianluca (12’st Angelini), Borraccini Fabio (29’st Pelliccioni). All. De Amicis
Arbitro: Giostra di Ascoli Piceno.
Rete: 9’pt Pica.  
 

 

Gli ospiti soffrono il fattore campo, ma ottengono comunque i tre punti grazie ad un gol dell’attaccante al 9′ del primo tempo. Real sempre a ridosso della vetta.

Centobuchi – Al Real bastano pochi minuti per portarsi in vantaggio con il bomber Pica, lesto ad approfittare di un errore difensivo; basterà il suo gol per assegnare i tre punti agli ospiti dal momento che per il resto della gara non succederà più niente. Un primo tempo facile per il Real che vede i ragazzi di De Amicis continuamente in attacco alla ricerca della seconda rete, più volte sfiorata, per chiudere la gara; ed è proprio questa mancanza che rende la partita più complicata e nervosa nel secondo tempo quando i locali si fanno più incisivi, nella speranza di acciuffare il pareggio, sfruttando il vantaggio delle ridotte dimensioni del campo che non concede agli ospiti gli spazi sufficienti per sviluppare il gioco a cui sono abituati.

Condividi questo post: