Il Porto d’Ascoli vola alto: 3-2 al Camerano e secondo posto in classifica


PORTO D'ASCOLI-CAMERANO 3-2

MARCATORI: 18’pt Biancucci, 4'st Piergallini, 30'st Bondi, 38'st Nepa, 41’st Santoni Ma.

PORTO D'ASCOLI (4-2-3-1): Reali; Leopardi, Sensi, Ciotti, Cucco; Biancucci, Tedeschi; Piergallini, Nepa (44’st Tarli), Iachini (27’st. Gabrielli); Bonfigli (21’st Palmarini). A disposizione: Cinaglia, Mazzagufo, Rossetti, Gagliardi. Allenatore: Filippini.

CAMERANO (4-2-3-1): Verdicchio; Santoni E., Tombesi, Santoni Mi. (14’st. Stella), Angelici; Principi, Polzonetti; Filippetti (21’st. Defendi), Bondi, Santoni Ma.; Donzelli. A disposizione: Salvatore, Recanatini, Santini, Biagioli, Cecchini. Allenatore: Montenovo.

ARBITRO: Renzi di Pesaro.

AMMONITI: Ciotti, Sensi, Cucco, Polzonetti, Bondi.

ANGOLI: 1-2.

RECUPERI: 1’-4’.

NOTE: presenti circa 250 spettatori

Biancucci, Piergallini e Nepa decidono il match del Ciarrocchi; in gol per gli ospiti Bondi e Mattia Santoni. La squadra di Filippini è da sola dietro al Fabriano Cerreto…

PORTO D'ASCOLI-CAMERANO 3-2

MARCATORI: 18’pt Biancucci, 4'st Piergallini 30'st Bondi, 38'st Nepa, 41’st Santoni Ma.

PORTO D'ASCOLI (4-2-3-1): Reali; Leopardi, Sensi, Ciotti, Cucco; Biancucci, Tedeschi; Piergallini, Nepa (44’st Tarli), Iachini (27’st. Gabrielli); Bonfigli (21’st Palmarini). A disposizione: Cinaglia, Mazzagufo, Rossetti, Gagliardi. Allenatore: Filippini.

CAMERANO (4-2-3-1): Verdicchio; Santoni E., Tombesi, Santoni Mi. (14’st. Stella), Angelici; Principi, Polzonetti; Filippetti (21’st. Defendi), Bondi, Santoni Ma.; Donzelli. A disposizione: Salvatore, Recanatini, Santini, Biagioli, Cecchini. Allenatore: Montenovo.

ARBITRO: Renzi di Pesaro.

Partita ricca di emozioni tra Porto d'Ascoli e Camerano con cinque reti e i tre punti che vanno ai biancocelesti che continuano nel loro percorso di alta classifica. Al 18' la gara si sblocca: Michele Santoni commette fallo in area su Nepa e per l'arbitro è rigore. Sul dischetto si presenta Biancucci che non sbaglia. Ad inizio ripresa arriva il raddoppio per gli uomini di Filippini: Iachini tira dalla lunga distanza colpendo il palo interno, sul pallone vagante si avventa Piergallini che insacca. Alla mezzora arriva il gol ospite con Bondi: punizione dal limite che viene abilmente trasformata con un tiro all'angolino. Nepa ristabilisce le distanze mettendo dentro un pallone respinto da Verdicchio. Trascorrono tre minuti e gli ospiti tornano di nuovo in corsa con Mattia Santoni ed in pieno recupero raggiungono il pari con Donzelli ma l'arbitro annulla per fallo su Sensi.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: