Il Porto chiude con una sconfitta: 2 – 0 a Chiaravalle


BIAGIO NAZZARO – PORTO D'ASCOLI                  2 – 0

MARCATORI: 6'pt Candura, 39'pt Gabrielloni.

 

LE FORMAZIONI

BIAGIO NAZZARO: Falcetelli, Giovagnoli, Bartolucci, Giampieri, Fenucci Giovanni, Cecchetti (15´st Quintiliani), Candura (25´st Valentini), Clementi (30´st Ruggeri), Gabrielloni, Rossini, Domenichetti. A disposizione: Falcionelli, Federici, Marinelli, Landriscina. Allenatore: Fenucci.

PORTO D´ASCOLI: Cinaglia, Tarli (10´st Ciabattoni), Tommasi, Angelini, Grossetti, Virgili, Ciuti (20´st Simplicio), Schiavi (13´st Merlini), Croci, Biancucci, Candellori. A disposizione: Navarra, Mannocchi, Cafini, Viti. Allenatore: Filippini.

ARBITRO: Singh di Macerata.

ANGOLI: 8 – 5.

NOTE: Spettatori circa 500.

Nell’ultima di campionato la Biagio Nazzaro ottiene i tre punti grazie ai gol di Candura e Gabriellioni, arrivati entrambi nella prima frazione di gioco. Per la squadra di Filippini si chiude, nonostante il ko, una fantastica stagione…

CHIARAVALLE (AN) – Il Porto d’Ascoli non riesce ad imporsi sul campo del Biagio. Complice anche una classifica senza patema d’animo, che consente ai biancocelesti di schierare ben sette “under”. Il primo gol arriva dopo sei minuti di gioco. Domenichetti crossa per Candura che, di testa, insacca Cinaglia. Un gol che arriva dopo due conclusioni di Rossini parate dall’estremo difensore del Porto d’Ascoli. Al 39’ il raddoppio che porta la firma di Gabrielloni che mette in rete un bel destro sempre su assist di Domenichetti. Secondo tempo con ritmi più blandi con i padroni di casa che gestiscono il vantaggio, concedendosi altre occasioni da gol. Al 35´ conclusione alta di Ruggeri e tre minuti più tardi sciupa Valentini che non trova la porta. Al 41´ Cinaglia si supera su una conclusione di Giampieri a botta sicura. In chiusura Rossini tenta ancora con un tiro che viene deviato in angolo.

Condividi questo post: