Il Grottammare torna a sorridere con De Panicis: Urbania ko


GROTTAMMARE-URBANIA 1-0

MARCATORE: 6'pt De Panicis

 

GROTTAMMARE: Beni, Valentini D., Carminucci, Traini, Gibbs, Gridelli, Ioele (33'st Trecozzi), Cocci (26'st Egidi), De Panicis, De Cesare, De Rosa. A disp. Pirozzi, Cameli, Bagalini, Ascani, Vagnoni. All. Morreale.

URBANIA: Paiardini C., Rossi, Barzotti, Ricci, Temellini, Patarchi, Pagliardini, Azzolini (20'st Paiardini M.), Mounssif Z., Mounsif S. (35'st Grassi), Hoxha (1'st Cantucci). A disp. Ottavi, Boccali, Mazzanti, Pierini. All. Baldarelli.

ARBITRO: Gabriele Sacchi.

ESPULSO: 43’st De Cesare (doppia ammonizione).

AMMONITI: Gibbs, Valentini, Mounssif Z., Mounsif S..

ANGOLI: 5-2.

RECUPERI: 0’-4’.

NOTE: Presenti circa 100 spettatori.

I biancazzurri di Morreale cancellano le due sconfitte consecutive con un successo per 1-0. Il gol partita arriva nei primi minuti di gara. Nel finale espulso De Cesare…

GROTTAMMARE-URBANIA 1-0

MARCATORE: 6'pt De Panicis

GROTTAMMARE: Beni, Valentini D., Carminucci, Traini, Gibbs, Gridelli, Ioele (33'st Trecozzi), Cocci (26'st Egidi), De Panicis, De Cesare, De Rosa. A disp. Pirozzi, Cameli, Bagalini, Ascani, Vagnoni. All. Morreale.

URBANIA: Paiardini C., Rossi, Barzotti, Ricci, Temellini, Patarchi, Pagliardini, Azzolini (20'st Paiardini M.), Mounssif Z., Mounsif S. (35'st Grassi), Hoxha (1'st Cantucci). A disp. Ottavi, Boccali, Mazzanti, Pierini. All. Baldarelli.

ARBITRO: Gabriele Sacchi.

ESPULSO: 43’st De Cesare (doppia ammonizione).

Il Grottammare ritrova la vittoria dopo due stop consecutivi e lo fa contro una diretta concorrente per la salvezza, l'Urbania che ci ha provato fino alla fine ad uscire con un punto dal Pirani. La rete decisiva è del giovane Panicis, autentico mattatore dell'inizio di torneo biancoceleste con quattro reti messe a segno.

È subito l'Urbania a farsi vedere con Hoxha che cerca di sfondare ma Valentini è bravo a respingere poi sul capovolgimento di fronte De Cesare crossa verso il centro dove De Rosa non arriva all'appuntmento col tap-in. Al 6' la gara si sblocca: De Panicis riceve palla al limite, converge verso destra superando tre uomini e trafigge Paiardini con un diagonale preciso. All'11' Beni rilancia dal fondo pescando De Rosa che fugge verso la porta avversaria ma il tiro non è pericoloso. Al 38' bel cross di Carminucci, Ioele non ci arriva di testa ma dietro di lui sbuca Traini che prova a sorprendere Paiardini che blocca con qualche difficoltà. Nella ripresa entra in campo un'Urbania più volitiva con Pagliardini sugli scudi. Nel finale espulso De Cesare per doppio giallo.

Enrico Tassotti

Condividi questo post: