Il Bari passa 4-3 a Benevento, Colantuono: «Questa vittoria la dedico a Giovannni Rosati»


L’ex allenatore rossoblù ha rivolto un commosso messaggio al tifoso scomparso giovedì. Un tributo anche dall’ex presidente della Samb Moneti. I funerali di Rosati oggi alle 15:30…

Il lutto per la drammatica scomparsa di Giovanni Rosati ha sconvolto San Benedetto ed in particolare l'ambiente calcistico, a cui Giovanni era stato legato da sempre per via del suo amore per la Samb.

Un amore smisurato, che non è passato inosservato a molti di coloro che hanno scritto la storia recente del club rossoblù: tra questi l'allenatore Stefano Colantuono, che venerdì sera al termine della partita di Serie B che ha visto il suo Bari vincere 4-3 a Benevento ha rilasciato queste dichiarazioni a Sky Sport:

«Prima di parlare della partita e di alcune cose – ha detto Colantuono – fatemi rivolgere un pensiero. La vittoria di questa sera la dedico ad un carissimo amico, Giovanni. Ci tengono particolarmente a dedicare questo successo a lui».

Parole di vicinanza, giovedì, sono state espresse anche a mezzo Facebook dall'ex presidente della Samb Gianni Moneti, nel giorno del suo compleanno:

«Oggi che doveva essere un giorno di festa è diventato un giorno di tristezza te ne sei andato così tragicamente ed inaspettatamente spezzandoci il cuore e ti sei portato via una parte di noi tutti, il calcio dura una partita l'amicizia tutta la vita, che tu possa trovare la pace che qui non sei riuscito a trovare riposa in pace amico mio 
Ciao Giuva' amici per sempre»

I funerali di Giovanni Rosati si terranno oggi alle 15:30 nella chiesa di San Filippo Neri a San Benedetto.

 

Commenti
Condividi questo post: